3 anni

3 anni

Sono passati tre anni dal mio ultimo post sul blog. Incredibile vero? Ti sbatti un sacco per mettere qualcosa di interessante online e poi lo abbandoni, così. Mi è capitato un sacco di volte nella mia vita, ma arrivare a così tanto, lasciare il mio blog per così tanto no… forse è la prima volta. E un motivo c’è…

io mentre lavoro in un orto urbano

Il lavoro in questi ultimi tre anni mi ha risucchiato. E intendo letteralmente. Il lavoro mi ha risucchiato ancora di più che la famiglia, sì perché in questi tre anni ho avuto anche una piccolina, che adesso gira per casa tranquillamente chiedendo di mangiare biscotti e guardare cartoni animati e non mi porta via tutto il tempo che vorrei, perché c’è il lavoro.

Io e la piccola Sole

Consegne da finire, progetti da iniziare, lavori da concludere, clienti da ringraziare, clienti da trovare, dubbi, ansie e problemi di chi, come me, ha avuto la brillante idea di mettersi a lavorare da solo (o meglio di provarci).

In questi tre anni ho fatto molte cose, ho creato un progetto dedicato ai micro-influencer, ho girato diverse decine di video per aziende e non solo.

Ho realizzato centinaia di stories su Instagram e continuo a farlo, mi sono iscritto a nuovi social, a un certo punto sono stato selezionato come top creator su Musical.ly, che ora si chiama Tik Tok, e purtroppo, non sono riuscito ad avviare concretamente (ancora per il momento) il mio canale YouTube e a sviluppare il mio profilo Instagram come avrei voluto.

Obiettivi per il 2020? Forse sì… adesso vediamo, perché ora sono qui, sono tornato a casa mia, sul mio blog e sono pronto a recuperare il tempo perso. Se la fuori c’è ancora qualcuno che mi segue, ciao! sono tornato.

Luigi

Back
SHARE

3 anni