Longboard elettrici. Roba del futuro, disponibile oggi.

Vivere nel 2016 è fantastico per molti aspetti. Uno di questi è la tecnologia democratica, che permette a chiunque di poter creare qualcosa di buono e perché no, farci dei soldi. Da sempre sono appassionato di mobilità sostenibile, lavorando per LifeGate viene naturale in un certo senso e oltre alle e-bike e alle auto elettriche, la mia passione sta andando verso quei mezzi di locomozione alternativi, tra cui longboard e skateboard elettrici. Forse complici i film anni ’80 come Ritorno al futuro o il più recente imprinting indotto dai video di Casey Neistat, ho deciso che il mio prossimo grosso acquisto sarà proprio un longboard elettrico, anche se ora sono un felice possessore di una versione analogica della Madrid Skateboards:

Selfie in longboard

Selfie in longboard

Ecco i sette che al momento sto studiando più un bonus finale:

1 EVOLVE

Australiani, creano longboard e skateboard incredibili. Ad esempio il Bamboo Gt:

2 BOOSTED BOARD

Azienda californiana, una delle primissime del settore e diventata celebre proprio perché utilizzata da Casey Neistat.

LINKY

Italiani e davvero fuori dagli schemi, gli unici che al momento offrono un longboard elettrico pieghevole

YUNEEC E-GO

Dotato di app e controller intelligente. Uno dei miei preferiti

5 Enertion board

Oltre alle tavole, hanno uno store online dove è possibile comprare i singoli pezzi per costruire il longboard in casa.

6 Inboard

Longboard dalla linea accattivante e pieno di tecnologia

7 EON

Alla EON pensano diversamente, il loro prodotto di punta non è la tavola completa, ma il kit per rendere elettrico il tuo skate.

8 Bolt

Bonus! Non è un longboard, anzi… Bolt è un mini skate davvero impressionante. E poi è made in italy! Più figo di così…

Condivisioni