Fotografia + nuove idee, ecco cosa ho in mente

Ho appena pubblicato la fotografia numero 1.201 sul mio profilo Instagram. Si tratta di un autoscatto, realizzato con la mia vecchia Canon 550D. La prima volta che ho utilizzato questo social era il 2011, lavoravo in SDA Bocconi, Foursquare era il social del momento e tra le mani avevo un iPhone 3Gs di seconda mano. Lo avevo cambiato perché il mio Nokia N97 supportava Instagram 🙁

Nel 2016 ho cominciato a lavorare seriamente sul mio profilo personale (dopo tanti anni passati a far crescere quelli delle aziende che seguivo), raccontando storie e cercando di affinare le mie competenze fotografiche e il risultato che ho ottenuto è stato una crescita interessante.

Una foto realizzata durante un viaggio ad Hong Kong con iPhone 5S

Continuare a sperimentare

Non grandi numeri sia chiaro, però la cosa mi ha spinto a mettere le mani dentro alla questione e così, ora, dopo dodici mesi passati a studiare, sperimentare, forse ho trovato una linea da seguire; o come la chiamano i miei colleghi del marketing, una “nicchia” da esplorare.

Il mio amico Depolique durante un pranzo di lavoro

Ho deciso che nei prossimi mesi cercherò di raccontare sempre le storie di tutte le persone che incontro. Sarà difficile ma divertente e spero di riuscire a mantenere un livello di produzione alto, intervallato dal classico storytelling quotidiano della mia vita di consulente.

Per cui, se ancora non mi segui su Instagram, mi trovi come @luigizanni e se invece mi segui già, spero che avrai modo di apprezzare ancora di più i miei contenuti. Bella lì! Ci vediamo in giro!

Condivisioni