[sociallocker]

LEGGIMI SE NON SAI COS’È INSTAGRAM

Instagram è una “killer app” che permette di scattare foto o girare video e condividerli anche su altre piattaforme social (come Facebook, Twitter, Flickr, Tumblr etc.). L’ho scaricata per la prima volta nel 2011 e ho capito subito che quell’app stava delineando un vero punto di svolta in ambito fotografico.

© Funders & Founders

© Funders & Founders

L’app è cresciuta a velocità luce, e i suoi creatori, (Kevin Systrom e Mike Krieger) hanno venduto a Facebook tutto quanto per la modica cifra di un miliardo di dollari. Ad oggi, Instagram è in costante crescita ed evoluzione e ho deciso di dedicare a questo social un articolo abbastanza esplicativo per tutti coloro che sono interessati a carpirne tutte le potenzialità. Quindi… che siate dei novellini o dei veterani, ecco qualche trucco e consiglio che vi permetterà di diventare dei veri pro di questa incredibile applicazione.

instagram luigi zanni

© The Verge

[sociallocker]

PRIMA DI COMINCIARE

Puoi scaricare Instagram da App Store e da Google Play. Per Windows mi sembra esista una versione beta, ma tanto chi ha un Windows phone nel 2016? Una volta scaricato Instagram sul tuo smartphone, apri l’applicazione, e come per tutte quante le altre app del mondo registrati (tramite email oppure facendo log-in da Facebook. Bella lì! Ora puoi cominciare ad usare Instagram. Puoi avere un’idea del tuo profilo anche da computer, però dato che stiamo parlando di un’app nativa per mobile non ha molto senso.

Una foto pubblicata da Luigi Zanni (@luigizanni) in data:

 

 

A questo punto devi fare ancora tre piccolissime cose per poter essere un “instagramer” completo:

    • Aggiungi il tuo avatar: Puoi farlo molto facilmente andando sul tuo profilo, facendo tap sul cerchio accanto al tuo nome e caricando una fotografia dalla libreria. Se non hai foto carine, puoi decidere di scattarne una nuova. Consiglio: usa una tua foto e non quella di un oggetto o una scritta, mica vorrai essere scambiato per un dilettante.
    • Racconta chi sei: Basta andare in “modifica profilo” dove potrai decidere con quale nome apparire, cambiare il tuo “handle”, inserire un link a un sito esterno e creare una piccola bio. Puoi mettere anche altre informazioni, ma di base non verranno mai mostrate a nessuno. Se non hai voglia, puoi decidere di lasciare tutto bianco, nessuno ti dirà nulla.
    • Trova qualcuno da seguire: Sei pronto! Da questo momento puoi cominciare a cercare i tuoi amici (che già saranno iscritti) sfruttando la funzione “trova amici” nelle opzioni. Questa scorciatoia ti permette di aggiungere gli amici da Facebook o da Twitter. Ovviamente puoi anche cercare utenti per nome, per tag o per username (se lo conosci). Fatti un giro sulla “discovery tab” e benvenuto nel club.
    • Pubblica la tua prima foto o video: Per pubblicare la tua prima foto o video, fai tap sull’iconcina della fotocamere nel centro in basso. Potrai decidere se scattare una foto, registrare un video o pubblicare uno scatto che hai già in libreria. Da questo punto, cliccando “avanti” accederai alla schermata che ti permetterà di applicare filtri o modificare la tua immagine toccando esposizione, inserendo una cornice etc. Per i video, puoi modificare l’audio (on/off) e applicare un filtro tra i numerosi scelti. Cliccando ancora “avanti” sarai in grado di aggiungere una didascalia, geolocalizzare la foto e taggare delle persone. Quando sei pronto, tap su “condividi” et voilà! Il tuo primo scatto è online.

instagram-luigi-seguimi

11 TRUCCHI E CONSIGLI PER DIVENTARE SUPER-ESPERTO SU INSTAGRAM

Ora che hai capito come funziona Instagram ecco i miei consigli per riuscire ad ottenere degli ottimi risultati con i tuoi scatti. Dato che stiamo parlando del mio social preferito, troverai sul mio blog altri articoli dedicati. Ad esempio QUI. OK, partiamo!

Una foto pubblicata da Luigi Zanni (@luigizanni) in data:

1  COME PERFEZIONARE LE TUE FOTO

Instagram offre una grande selezione di filtri e strumenti per editare le fotografie. Qui sta a te decidere se vuoi pubblicare una foto nuda (senza filtri o ritocchi) o condividere uno scatto modificato tramite gli strumenti di contrasto, luminosità, grana, saturazione etc. Il mio consiglio è quello di utilizzare la fotocamera dello smartphone, salvare le immagini che ti interessano e modificarle con applicazioni come VSCO, Snapseed, Photoshop Express… ho scritto un articolo proprio QUI, dove elenco alcune tra le mie app preferite.

Insta 2

2 COME TROVARE IL FORMATO GIUSTO

Per molto tempo, Instagram ha dato solo la possibilità di caricare foto quadrate. Nel 2015 questa restrizione è venuta meno, così oggi possiamo caricare foto verticali e orizzontali. I formati diversi spaccano. Trova quello che ti piace di più e usalo per un po’, magari scopri un nuovo standard.

luigi-zanni-instagram-foglia

3 COME TAGGARE ALTRI UTENTI

Se stai caricando una nuova foto, prima di fare tap su “condividi” puoi decidere di taggare altri utenti. Basta selezionare la persona o il brand alla voce “tagga le persone” e scegliere tra la lista di utenti che apparirà.

luigi-instagram-foto

4 COME MENZIONARE GLI ALTRI UTENTI

Super facile. Per menzionare un altro utente, basta inserire la “@” prima dello username. Ad esempio, “@luigizanni, che grande foto”. L’utente menzionato riceverà una notifica. A quel punto potrà decidere se risponderti o meno.

instagramer gif luigi zanni

5 COME SPEDIRE FOTO E VIDEO

Accanto al cuore e alla nuvoletta che serve a scrivere un commento c’è una piccola freccia. Una volta fatto “tap” sulla freccia, potrai decidere a quale utente (inserendo il suo nome o scegliendo dalla lista che appare) inviare il video/messaggio. Ricorda che i contenuti che spedisci arrivano come messaggi privati.

luigi zanni 13th witness

6 COME RENDERE LE TUE FOTO E VIDEO PRIVATI

Appena ti iscrivi a Instagram tutti possono vedere il tuo profilo. Se vuoi che sia privato, basta andare in “impostazioni” scorrere il menu e attivare il flag “account privato”. Consiglio: siamo su un social network, perché vuoi rendere privati i tuoi scatti?

iphone 7 luigi zanni igers

7 COME AGGIUNGERE UNA FOTO ALLA MAPPA

Poco prima di pubblicare una foto, puoi decidere di geolocalizzarla. Basta inserire il tag nella sezione “aggiungi luogo”. In alternativa, puoi lasciare vuoto quel campo e fare in modo che la gente non sappia dove è stata scattata.

Insta 3

8 COME COLLEGARE INSTAGRAM A TWITTER, TUMBLR, FACEBOOK E FLICKR

Dato che Instagram è una delle social app più utilizzate, in alcuni casi potrebbe aver senso collegarla ad altre piattaforme social. Per farlo, basta andare nella sezione “account collegati” dalle impostazioni e scegliere i tuoi preferiti.

instagram zanni luigi

9 COME EMBEDDARE LE TUE FOTO IN UN SITO WEB

Super facile, super utile. Se vuoi condividere un tuo scatto sul tuo blog, la cosa da fare è utilizzare l’opzione di embed che appare cliccando i tre puntini accanto alla foto. Apparirà un codice html da inserire nel CMS del tuo blog.

10 RIMUOVERE I TAG

Se uno dei tuoi amici ti tagga in una foto, questa apparirà nella sezione “foto in cui ci sei tu” sul tuo profilo. Se non ti interessa essere taggato in fotografie di altri, puoi tranquillamente rimuovere il tag. Per farlo, basta aprire la foto incriminata e fare tap sul tuo nome, si aprirà un ulteriore menu, da cui potrai spuntare “nascondi dal mio profilo”.

tag remove luigi

11 COME DIVENTARE “SUGGESTED USER” DA INSTAGRAM

© Diogo Paulo

© Diogo Paulo

Se riesci ad entrare nella lista dei profili suggeriti di Instagram otterrai davvero moltissima esposizione. Purtroppo non si sa qual è il processo di selezione applicato, ma uno dei consigli che ti posso dare è quello di costruire un bel profilo, originale, che racconti una storia interessante, che sia costante nella pubblicazione e che venga apprezzato anche da altri utenti interessanti.

[/sociallocker]

Condivisioni